Necrologio, di cosa si tratta 

Un necrologio è simile nel contenuto agli elogi funebri. Ciò che cambia è la destinazione: compare nella stampa e spesso aderisce a un certo stile di scrittura.

Popolari nei giornali locali, recentemente i necrologi online si sono rivelati sempre più popolari perché danno la possibilità di lasciare commenti o pubblicare foto.

Iniziare a scrivere un necrologio può costituire un’impresa impegnativa. Prima di iniziare, parla con i familiari e con gli amici intimi della persona che è deceduta. Potranno suggerirti particolari poco conosciuti da sottolineare: una opportunità per far conoscere meglio le qualità del nostro caro.Il necrologio aiuta a riflettere sulla persona cara. Se il necrologio è di lunghezza limitata, bisogna concentrarsi sulle informazioni chiave.

Ci sono varie tecniche che possono aiutare a generare idee per scrivere il necrologio:

  • Suggerimenti visivi: un collage che può includere immagini, testo e materiali (foto della persona amata, parole, idee od oggetti).
  • Cronologia: spesso i necrologi fanno riferimento a determinate date, come nascite, matrimoni, lauree o delocalizzazioni. La tempistica può aiutare a organizzare le informazioni in modo facile da leggere.
  • Parole chiave: prova a scrivere un elenco di parole che utilizzeresti per descrivere la persona amata.

Le informazioni più importanti da includere in un necrologio sono:

  • Nome
  • Età
  • Luogo di nascita
  • Data e Luogo del decesso
  • Causa del decesso (è necessario chiedere il permesso alla famiglia).

Si possono includere altre informazioni come:

  • Luogo di nascita
  • Familiari stretti
  • Soprannome
  • Servizio civile o militare
  • Formazione scolastica
  • Poesie, canzoni o citazioni preferite
  • Risultati sportivi
  • Contribuiti alla comunità
  • Una poesia o una breve strofa, che abbiano un significato per lo scomparso o per la famiglia del defunto.

Necrologi, quanto costano

Il costo delle comunicazioni sui necrologi nei giornali locali varia a seconda del numero di parole incluse e della politica dei prezzi del gruppo di giornali in questione. Per i prezzi esatti, è possibile contattare il servizio di onoranze funebre o direttamente il giornale a cui ci si vuole affidare. 

Scrivere un necrologio, alcuni esempi

La prima riga di un necrologio breve potrebbe dire:
Nome e Cognome, 55 anni, è morto a casa il 14 gennaio 2019 in un sospetto attacco cardiaco.

Possono essere aggiunte ulteriori informazioni:Mario ha frequentato l’ Università di Verona dove ha studiato letteratura.

Era uno sportivo: guidò alla vittoria la squadra di rugby nel 1977.
In seguito è diventato Direttore nell’azienda XYZ.
La sua vera passione nella vita, tuttavia, era la sua famiglia.
Visitava spesso sua sorella Irene e passava molto tempo con le sue nipotine, Giulia e Denise.